1992

Vinsanto di Montepulciano D.O.C.

Questo vino nasce dalle mani di nonno "Damo", che ha lasciato in eredità alla famiglia 40 caratelli di Vin Santo dal 1986 al 1995. Ogni Vin Santo viene imbottigliato dopo 25 anni di affinamento, conservando sempre la madre originaria. Prodotto con uve autoctone e tutte selezionate manualmente all'interno del vigneto piantato nel 1958, è un Vin Santo di altri tempi che con i suoi sapori e la sua complessità aromatica ti riporta alle "Vinsantaie" dei nonni, piene di storia e tradizione.

Scheda Tecnica

  • Eta’ media vigneti
    50 anni
  • Altitudine
    450 mt. S.l.m.
  • Esposizione
    Sud-Ovest
  • Terreno
    Medio impasto con buona presenza di argille
  • Resa per ettaro
    30 q.li
  • Colore
    Colore giallo ambrato con riflessi aranciati
  • Aroma
    Emergono sentori di frutta secca, fico, scorza di arancia candita e miele
  • Sapore
    In bocca è un vino molto lungo, persistente, con un finale dolce ma sorretto da una fresca e piacevole vena acida che lo rendono molto adatto anche ad accompagnare alcune pietanze particoli.
  • Alcool
    15,5 %
  • Temperatura di Servizio
    10-12°c
  • Uvaggio
    Malvasia bianca, canaiolo bianco, pulcinculo, trebbiano toscano e sangiovese

Tecniche Produttive

  • Vinificazione
    Le uve raccolte a mano vengono posizionate accuratamente in un locale areato dove i grappoli rimangono per almeno 3 mesi fino ad inizio gennaio dell'anno successivo alla raccolta; successivamente i grappoli vengono pressati e il mosto viene trasferito in tipici caratelli di rovere, castagno e ciliegio.
  • Maturazione
    25 anni in caratelli.
  • Affinamento
    Almeno 6 mesi.

Copyright© 2016-2020 Azienda Agricola Montemercurio
P.I. 00831260526 - C.F. LCNPLA64T65C608D
Made with by Studio Morriconi